Archivio | maggio, 2007

MI RELEGO

28 Mag

In reptazione
( nello spazio ellittico
e liminale )
mi relego
nel recesso topologico
del punto omega,
parabola scheletrica
della parola terminale,
umido tropico
di liquidi emorragici.

NEL DISCIOGLIMENTO

21 Mag

Nel discioglimento
– e nell’ostensione,
e nei tropismi allo specchio-
ecco il carotaggio,
il mio saggiare
il suolo morto,
cumulo sferico di sassi,
cafarnao virato seppia
del puro calco
di una bellezza pura,
tra reminiscenze di acanti,
e una eco di crepato bronzo.

ALLA RICERCA DEL NON DETTO

14 Mag

Eseguo
una curva lossodromica
alla ricerca del non detto
– ben chiuso
dentro agli emisferi
svuotati d’aria-
linguaggio
dei venti e delle masse,
di urli e di sangue,
nelle maree della sorte.
( come se non ci fosse
un unico destino,
poi…).
 

DENTRO LA VERDE CARNE

10 Mag

Sotto un cielo- sipario
pronto allo strappo
– nelle accidenze geologiche,
tra immagini ipnagogiche,
e di elusione –
dentro la verde carne del sogno
sono psicopompo,
a avvolgere i ricordi
nel tessuto cicatriziale,
a rovinare verso le ferite
con cagliato sangue.
 

psicopompo= divinità che accompagna le anime dei defunti nel regno dei morti

IN RICORDO

5 Mag

Vorrei onorare il bravo poeta Aldo Oliva
-morto improvvisamente il 30 aprile-
rimandandovi  sul suo blog
http://scorpiorising.splinder.com
dove avrete modo di rendervi conto
delle sue peculiari – e intense – capacità poetiche.
Mi manchi, Aldo, e mi mancherai tanto.