Archivio | maggio, 2007

MI RELEGO

28 Mag

In reptazione
( nello spazio ellittico
e liminale )
mi relego
nel recesso topologico
del punto omega,
parabola scheletrica
della parola terminale,
umido tropico
di liquidi emorragici.

Annunci

NEL DISCIOGLIMENTO

21 Mag

Nel discioglimento
– e nell’ostensione,
e nei tropismi allo specchio-
ecco il carotaggio,
il mio saggiare
il suolo morto,
cumulo sferico di sassi,
cafarnao virato seppia
del puro calco
di una bellezza pura,
tra reminiscenze di acanti,
e una eco di crepato bronzo.

ALLA RICERCA DEL NON DETTO

14 Mag

Eseguo
una curva lossodromica
alla ricerca del non detto
– ben chiuso
dentro agli emisferi
svuotati d’aria-
linguaggio
dei venti e delle masse,
di urli e di sangue,
nelle maree della sorte.
( come se non ci fosse
un unico destino,
poi…).
 

DENTRO LA VERDE CARNE

10 Mag

Sotto un cielo- sipario
pronto allo strappo
– nelle accidenze geologiche,
tra immagini ipnagogiche,
e di elusione –
dentro la verde carne del sogno
sono psicopompo,
a avvolgere i ricordi
nel tessuto cicatriziale,
a rovinare verso le ferite
con cagliato sangue.
 

psicopompo= divinità che accompagna le anime dei defunti nel regno dei morti

IN RICORDO

5 Mag

Vorrei onorare il bravo poeta Aldo Oliva
-morto improvvisamente il 30 aprile-
rimandandovi  sul suo blog
http://scorpiorising.splinder.com
dove avrete modo di rendervi conto
delle sue peculiari – e intense – capacità poetiche.
Mi manchi, Aldo, e mi mancherai tanto.

Roberto R. Corsi

Di poesia e di letteratura, dal 2006. Se continua così, il contatore accessi giornalieri va in negativo, ma fa lo stesso.

Alimede

Poesia, Filosofia, Arte, Spiritualità

La dimora del tempo sospeso

Non potendo cantare il mondo che lo escluse, Reb Stein cominciò a leggerlo nel canto.

Trame tizianatius

"Dell'insensato gioco di scrivere" o del suo male

Neobar

“Noi non siamo mai esistiti, la verità sono queste forme nella sommità dei cieli.” Pier Paolo Pasolini

vengodalmare

« Io sono un trasmettitore, irradio. Le mie opere sono le mie antenne » (Joseph Beuys)

Eric Weiskott

Associate Professor of English at Boston College

Poetarum Silva

- Nie wieder Zensur in der Kunst -

frank iodice

Dopo essere stati stampati, i libri dovrebbero essere messi davanti alle scuole, in quelle piccole casette di legno con le porticine anti pioggia, e i bambini e le bambine dovrebbero avere libero accesso a tutte le copie che vogliono.