Archivio | agosto, 2015

QUEL SUO OCCHIO FRAGILE_ E DISSOLUTIVO-

28 Ago

Nel novendiale di quella reclusione
( in un suo tempio mai profanato
da spargimenti di sangue)

pensava ai loro grandi voli tragici
in un cielo vuoto e mortale
– come quegli uccelli funebri
che trasportano il corpo di Tristano…

Era nel mondo ambiguo
– della linea del tramonto-
aveva limitato la propria scelta Continua a leggere

Annunci

ARRIVANO FINO ALLE POZZE GELATE

9 Ago

E un silenzio totale
gonfio cieco
aveva posseduto la casa
come fosse una enorme pianta passiva

Arrivano fino alle pozze gelate
_di un bianco azzurrino
ancora più bianche
in quella notte dai gesti lenti pieni totali-
voci senza timbro
come se le parole si fossero sfigurate Continua a leggere