LA PROFEZIA DEI RECESSI

9 Gen

In una architettura di nuvole
che si sfaldano
ecco che dal cielo
discende un angelo
– dalle piume di tomba,
a dire
la tristezza dell’amore
senza scioglimento
( e l’immoralità delle macerie):


dolore torpido
di una stessa realtà
bovina e inerte,
profezia dei recessi
all’ombra del danda della legge.
( oh, lo scranno, lo scranno,
dove si traccia la riga
tra chi è dentro
e chi è fuori!…)

Ho voluto ripostare qui questa mia poesia ,
anche per fare un omaggio- a mio modo-ai lettori
e commentatori di questo stesso testo sul- magnifico-
sito di THECATSWILLKNOW che mai dimenticherò,non potrei.
Aggiungo qui il link di rimando, così chi si avventura qui
potrà andare a rivedere in prima persona quali commenti ( straordinari)
mi abbiano saputo generosamente donare-
ecco il link:

https://thecatswillknow2012.wordpress.com/2007/10/02/profezia-dei-recessi/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

RETROGUARDIA 2.0- Il testo letterario

quaderno elettronico di critica letteraria a cura di Francesco Sasso e Giuseppe Panella (2008-2019)

Roberto R. Corsi

Di poesia e di letteratura, dal 2006. Se continua così, il contatore accessi giornalieri va in negativo, ma fa lo stesso.

Alimede

Poesia, Filosofia, Arte, Spiritualità

La dimora del tempo sospeso

Non potendo cantare il mondo che lo escluse, Reb Stein cominciò a leggerlo nel canto.

Trame tizianatius

"Dell'insensato gioco di scrivere" o del suo male

vengodalmare

« Io sono un trasmettitore, irradio. Le mie opere sono le mie antenne » (Joseph Beuys)

Eric Weiskott

writer, teacher, medievalist

Interno Poesia

Il blog di Interno Poesia

Poetarum Silva

- Nie wieder Zensur in der Kunst -

frank iodice

Dopo essere stati stampati, i libri dovrebbero essere messi davanti alle scuole, in quelle piccole casette di legno con le porticine anti pioggia, e i bambini e le bambine dovrebbero avere libero accesso a tutte le copie che vogliono.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: