PER QUELLE STRADE IRREALI DELLA ALBA

14 Mag

Per quelle strade irreali della alba
c’era solo un grande silenzio
(immane estatico)
sprofondante in un vuoto immaginifico
– troppo dolce perchè si potesse sopportarlo.
E loro erano ancora tutti lì,
misteriosi ostinati ben visibili
incancellabili...
Del resto non è una storia inaudita– questa-
sulla terra:
quei forzamenti,
le stagnazioni magre tutte,
i –suoi-personaggi disfatti
e nell’assoluto atto,
una simile lebbra
( e quel superbo inquisitore di crimini,
– nel silenzio selvaggio
in un inconcepibile modo
quel lungo grido
che diceva sempre la stessa cosa)

Annunci

3 Risposte to “PER QUELLE STRADE IRREALI DELLA ALBA”

  1. Villa Dominica Balbinot maggio 14, 2018 a 10:17 am #

    Dico ancora una volta “grazie” a Marco Vasselli- Antonio De Simone-

  2. Villa Dominica Balbinot maggio 14, 2018 a 1:47 pm #

    ringrazio e mando il mio caro saluto a lallaerre( Luciana Riommi:-))

  3. Villa Dominica Balbinot maggio 17, 2018 a 7:28 pm #

    mando un caro saluto a vengodalmare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: