NOTE DI LETTURA a cura di GIANCARLO LOCARNO sul sito NEOBAR.ORG

13 Giu

Ieri è stato pubblicato sul sito di neobar.org l’articolo” IL MARE GEOLOGICO E LA SUA LENTA CANZONE

con note di lettura su i miei testi più recenti a cura di GIANCARLO LOCARNO.

LO POTETE TROVARE A QUESTO LINK:

https://neobar.org/2021/06/12/villa-dominica-balbinot-il-mare-geologico-e-la-sua-lenta-canzone/comment-page-1/#comment-12308

Ringrazio per la lettura .

3 Risposte a “NOTE DI LETTURA a cura di GIANCARLO LOCARNO sul sito NEOBAR.ORG”

  1. Villa Dominica Balbinot giugno 13, 2021 a 4:45 PM #

    ringrazio molto per l’interessamento abdensarly.

  2. Villa Dominica Balbinot giugno 23, 2021 a 6:37 am #

    ringrazio per la visita Tiziana Tius.
    un caro saluto)

  3. Villa Dominica Balbinot giugno 29, 2021 a 5:27 am #

    saluto e dico grazie a vengodalmare:-))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Zurumpat!

Un blog di Giusi Sciortino (Giuseppina)

zonadidisagio.wordpress.com/

Blog diretto da Nicola Vacca - In redazione: Hiram Barrios, Pino Casamassima, Gianfrancesco Caputo, Davide Pablo Caracciolo, Sergio Carlacchiani, Stefano Cazzato, Martino Ciano, Gianluca Conte, Antonella Del Giudice, Donato Di Poce, Paolo Fiore, Salvatore Marrazzo, Roberta Manfredi, Gianluigi Pagliaro, Rosa Angela Papa, Angela Nese, Fabio Orrico, Fabrizio Raccis, Roberto Saporito,Giusi Sciortino, Laura Vargiu, Alessandro Vergari

Neobar

"Noi non siamo mai esistiti, la verità sono queste forme nella sommità dei cieli." Pasolini

Alimede

Poesia, Filosofia, Arte, Spiritualità

La dimora del tempo sospeso

Non potendo cantare il mondo che lo escluse, Reb Stein cominciò a leggerlo nel canto.

Trame

"Dell'insensato gioco di scrivere" o del suo male

vengodalmare

« Io sono un trasmettitore, irradio. Le mie opere sono le mie antenne » (Joseph Beuys)

Eric Weiskott

writer, teacher, literary historian

Poetarum Silva

- Nie wieder Zensur in der Kunst -

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: